0
Il tuo carrello è vuoto!

Le seguenti tabelle riportano i costi di spedizione in Italia ed all'estero. Poiché non è possibile conoscere il peso della merce ordinata comprensivo dell'imballo finale, potete inviarci l'ordine e noi Vi invieremo la conferma con una proposta di spedizione formulata tenendo conto della destinazione, tipo peso e valore della merce. Comunque, se avete uno spedizioniere convenzionato, Vi spediremo la merce nel modo da Voi preferito.

SDA express courier GLS

 

Spese di spedizione in Italia (salvo arrotondamenti imprevisti e supplemento carburanti degli spedizionieri)

Le spese di trasporto in Italia sono soggette ad IVA.
PACCHI corriere convenzionato SDA/GLS per l'Italia.

Peso in Kg.
Misure max somma dei 3 lati cm. 150
Pacco normale Pacco contrassegno
fino a € 516.00
Calabria – Sicilia - Sardegna
Pacco normale Pacco contrassegno fino a € 516.00
0/3
6.00
8.00
8.00 10.00
3/10
8.50
10.50
10.00 12.00
10/20
11.00
13.00
12.00 14.00
20/30
12.00
14.00
13.00 15.00
Merce destinata nelle isole minori e località disagiate
+ 13.00
+ 13.00
+ 13.00 + 13.00
Assicurazione fino a € 1549.00
+ 5.50
+ 5.50
+ 5.50 + 5.50
Assicurazione fino a € 2582.00
+ 7.00
+ 7.00
+ 7.00 + 7.00

  

È POSSIBILE PRENOTARE LA CONSEGNA SU APPUNTAMENTO con la maggiorazione di € 4.00 nei normali orari di lavoro.
Per il servizio DI SERA - DI SABATO contattarci per conoscere i costi.

Dimensioni max somma dei 3 lati cm 150 - Pacchi ingombranti tariffa da stabilire in base al volume.
Per contrassegni di importo superiore a € 516.00 sovrattassa 1,5%.

 

 

Pacchi Estero (Quick Pack Poste Italiane dimensioni max somma dei 3 lati cm 225)

Scarica il pdf con le tariffe

 


Come comportarsi all'arrivo del pacco

Quando riceve la spedizione, l'acquirente è tenuto a verificare, la conformità dei prodotti con quanto ordinato.

È quindi essenziale verificare:

  • Che il pacco sia integro, non danneggiato né bagnato quindi conforme alle caratteristiche standard di un pacco.
  • Che il numero dei pacchi indicato sul documento corrisponda al numero di colli effettivamente consegnato.

Solo in caso di esito positivo della verifica, l'acquirente dovrà firmare i documenti di consegna della Posta/Corriere. Una volta firmato il documento, l'acquirente non potrà opporre alcuna contestazione circa lo stato del pacco.
Eventuali contestazioni devono essere immediatamente sollevate al vettore, in mancanza di queste, il prodotto si considera consegnato correttamente.
La fattura e/o il documento di trasporto, contenuti nell'apposita tasca applicata all'esterno del pacco vanno conservati, oltre che per motivi fiscali, anche come futuri riferimenti.

Come comportarsi se il pacco arriva danneggiato a causa del trasporto:

Se al momento della consegna il pacco risulta danneggiato occorre:

  • esprimere una riserva al corriere, ovvero accettare il pacco ma prima di firmare il documento di trasporto dovete scrivere 'Accetto con diritto di riserva'. Solo così, una volta aperto il pacco e riscontrato un eventuale danno, si potranno chiedere i danni al trasportatore;
  • respingere la merce danneggiata al corriere qualora non sia possibile accettare il pacco perché molto danneggiato scrivendo sempre il motivo.

IMPORTANTE: Se si accetta senza alcun reclamo e senza riserve il pacco, non si potrà in nessun modo reclamare eventuali ammanchi o danneggiamenti dovuti al trasporto in un secondo momento.